Durante il mio ultimo catering volevo creare un dessert sfizioso con la frutta, ma non volevo cadere nella tentazione di riproporre un classico alla frutta. Per questo, ho deciso di usare la frutta secca, o meglio le albicocche essiccate. E’ un dolce rapidissimo, che si conserva anche per 3/4 giorni, ed è perfetto come stuzzichino post cena, anche in accompagnamento a whisky o rum speciali.

Finger-di-albicocche-e-cioccolato

Difficoltà: Facilissima   Tempo di preparazione: 15 min. 

Ingredienti per circa 20 albicocche:

  • una busta di albicocche essiccate;

  • panna fresca q.b.;

  • 150 gr. di cioccolato fondente;

  • lamelle di mandorle e granella di nocciole q.b.,

  • pirottini e stuzzicadenti sfiziosi.

Procedimento:

Sciogliere a bagnomaria (per il procedimento, guardate qui),  il cioccolato fondente, aggiungendo un po’ di panna fresca per rendere il composto più cremoso.

Togliere dal fuoco. Preparare due ciotoline, una con la granella di nocciole e l’altra con le lamelle di mandorle (potete anche usare la granella di pistacchi). Infilzare le albicocche in uno stuzzicadenti e intingerle nel cioccolato, per metà. Passare poi le albicocche nelle nocciole o nelle mandarle e posizionarle nei pirottini. Non è necessario metterle in frigo (a meno che non sia estate). Si conservano bene anche a temperatura ambiente.

Facile, veloce e delizioso! Farete un figurone con poco!

Finger-di-albicocche-e-cioccolato

Finger-di-albicocche-e-cioccolato

Buon appetito,

G.