Voglia di Puglia e di Sicilia, voglia di Sud, in una domenica soleggiata di Novembre a Roma.

Voglia di provare le orecchiette fatte in casa dalla mamma di Ida, venuta in trasferta a Roma con un sacco di doni per noi amici lontani da casa!

Voglia di cucinare di gusto, senza stress! Ecco il nostro post del mercoledì!

orecchiette-con-broccoli-siciliani-pomodorino-fresco-e-caciocavallo-grattuggiato-1

 

Ingredienti per due persone:

  • orecchiette fresche, preferibilmente fatte in casa (se le avete) altrimenti andranno benissimo quelle fresche del banco frigo o, in alternativa, quelle secche, 250 gr. ca.

  • pomodorini datterini freschissimi 2 etti ca.

  • basilico fresco, sale e pepe q.b.

  • caciocavallo fresco da grattuggiare

  • 500 gr. di broccoli siciliani (quelli verde scuro)

  • uno spicchio d’aglio, un peperoncino fresco

  • olio evo q.b.

Procedimento:

Fate soffriggere in un’ampia padella lo spicchio d’aglio in camicia e il peperoncino con l’olio evo. Buttate i pomodorini lavati e tagliati a metà. Fate saltare velocemente e poi buttate dentro i broccoli, mondati e tagliati a cimette, salate e fate ben dorare.

Coprite e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti, finchè i broccoli non saranno cotti.

Nel frattempo, mettete l’acqua a bollire e appena bolle, salatela e buttate giù le orecchiette.Scolatele al dente con una schiumarola e buttatele nella padella con i broccoli, in cui avrete appena riacceso il fuoco.

Fate saltare per bene unendo il basilico spezzettato con le mani e una grattuggiata di pepe, se vi piace insieme al peperoncino.

Mettete nei piatti, aggiungete altro basilico fresco, un filo d’olio a crudo e un’abbondante grattuggiata di caciocavallo fresco (possibilimente siciliano o pugliese!)

E adesso…buon pranzo!

G orecchiette-con-broccoli-siciliani-pomodorino-fresco-e-caciocavallo-grattuggiato