Torno a casa e trovo Achi al telefono con un amico, pianificando la giocata settimanale a poker…nel nostro salotto!!!

Quando viene qualcuno a casa, da brava ospite, cerco sempre di preparare qualcosa di adatto all’occasione e niente mi è sembrato più adatto di questa ricetta golosissima da mangiucchiare mentre i ragazzi sorseggiano whisky e rum vari. E’ facile, golosa e vegana al 100%! Inoltre, è perfetta per le imminenti feste e l’avrete fatta voi!

datteri-ripieni-di-noci-e-cioccolato-1

Ingredienti:

  • una confezione di datteri (25 pezzi circa) denocciolati;

  • una tavoletta di cioccolato fondente 72% Novi;

  • noci pecan (o normali) 12/15 (di solito entra mezzo gheriglio di noce in ogni dattero).

Procedimento:

Incidete i datteri in modo tale da aprirli, avendo cura di non romperli e infilate in ogni dattero mezzo gheriglio di noce. Richiudete con cura, pressando leggermente.

A bagnomaria, fate sciogliere il cioccolato. Non appena sarà sciolto, sempre lasciando il pentolino a bagnomaria ma spegnendo la fiamma, immergete due datteri alla volta, fateli girare all’interno del cioccolato, cosicchè si ricoprano per bene, raccoglieteli poi con una forchetta e poneteli su una gratella (se non avete quella per le torte andrà, bene anche quella del forno) o nei pirottini.Fateli freddare a temperatura ambiente altrimenti il cioccolato si indurirà troppo (rischiando anche che il burro di cacao si separi per lo sbalzo termico).

Lasciateli rassodare a temperatura ambiente, mangiate e leccatevi le dita!

G.