Inutile dirvi che ancora in Sicilia è piena estate e che io cerco ristoro nel cibo fresco per riprendermi da questa calura infinita!

Oggi, al mercato, ho comprato i pomodorini Torpedino, una tipologia definita anche “mini San Marzano” (che, chi mi segue da un pò, sa che sono i miei pomodori preferiti!), ne ho approfittato, quindi, per dare risalto al tonno che mia figlia Luana ci ha inviato da Tenerife, preparando una gustosissima insalata eoliana!

Insalata-Eoliana-con-tonno

Difficoltà: Facilissima    Tempo di cottura: 15 min.    Tempo di preparazione: 20 min.

Ingredienti per 2 persone:

  • 3 patate media;

  • 12 pomodorini;

  • un ciuffo di basilico;

  • 1 cucchiaio di origano;

  • sale e pepe q.b.;

  • 10 cucunci interi sotto sale (i fiori del cappero);

  • 200 gr. di filetti di tonno;

  • 2 cucchiai di capperi di Salina sotto sale;

  • un ottimo olio evo per condire a crudo.

Procedimento:

Per dissalare i capperi e i cucunci, seguite il procedimento a questo link.

Lavate le patate e mettetele a bollire in acqua salata. Appena saranno cotte, sbucciatele e lasciatele freddare, poi tagliatele a tocchetti non troppo piccoli. Se avete poco tempo, potete sbucciare le patate e tagliarle a tocchi già da crude, bolledole tagliate. Dimezzerete il tempo, unico inconveniente è che la buccia aiuta a mantenere le proprietà della patata anche in fase di cottura.

Scolatele e mettetele in una boule, insieme ai cucunci e ai capperi dissalati (e, questi ultimi appena strizzati con le mani). Tagliate per lungo e a metà i pomodorini torpedino, aggiungete il tonno sgocciolato, l’origano e regolate di olio, sale e pepe.

Servite con pane abbrustolito e buona insalata!

A.

Insalata-Eoliana-con-tonno