Sono molto legata al risotto con crema di asparagi e gamberi perché mi riporta alla mente un bellissimo ricordo: me lo preparò il mio compagno durante la prima cena a casa sua. Ancora oggi me lo prepara e io ne vado matta!

risotto-crema-asparagi-gamberi

E’ una ricetta facile e non vi ruberà molto tempo ma l’impatto e il gusto sono senza dubbio eccezionali!

Difficoltà: Media   Tempo di preparazione: 20 minuti  Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti:

  • Un mazzo di asparagi verdi

  • 300/400 gr. di gamberi rossi di Mazara

  • riso qualità “gigante” di ottima qualità

  • sale e pepe q.b.

  • Brodo vegetale: mezzo litro

  • burro per la mantecatura

Procedimento:

Mettete a bollire dell’acqua in una pentola alta, nel frattempo lavate gli asparagi e tenete da parte qualche punta per decorare.

Appena l’acqua bolle, buttate dentro gli asparagi e fateli cuocere per pochi minuti, scolateli e gettateli in acqua ghiacciata. Fate lo stesso con le punte.

Nel mixer a immersione, frullate gli asparagi con un filo d’olio e un pizzico di sale fino a ottenere una crema omogenea.

Nel frattempo, in una padella antiaderente ampia, fate brillare il risotto, finché non diventa trasparente, poi aggiungete la crema di asparagi e fate cuocere, aggiungendo il brodo alla bisogna e regolando di sale.

Quando il risotto è quasi cotto, spegnete il fuoco, aggiungete un bel tocco di burro e i gamberi tagliati a pezzi. Lasciatene qualcuno intero per decorare il piatto. Spegnete il fuoco e lasciate mantecare per qualche minuto.

Servite con i gamberi crudi interi e qualche punta di asparago croccante, insieme a una grattugiata di pepe nero.

Ps. Avete del riso che vi avanza? Provate il Riso al salto con tartare di tonno, melanzane e pomodorini

risotto-crema-asparagi-gamberi