banana-bread

Questa ricetta è il frutto di anni (e sono seria) di sperimentazione della mia super amica Ida, una di quelle persone che per la cucina darebbero l’anima, che ci mette passione, gusto, che studia, che cucina benissimo!!

Quando l’altra mattina, parlando al telefono con lei, le ho detto che volevo cucinare il Banana Bread ma che il mio libro di ricette americane era in qualche scatolone chissà dove (non ancora aperto per mancanza di mobili), lei mi ha detto che mi dava la sua stracollaudata ricetta e, ovviamente, io non me lo sono fatto dire due volte! Ritenevi fortunati 🙂

Banana Bread

Dolci

banana-bread

Ingredienti

  • 150 g. di zucchero di canna
  • 80 g. di olio di semi (io ho messo 100 gr. di burro ammorbidito perché non amo i dolci con l'olio e anche perché non lo avevo)
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • 2 banane molto mature (circa 220 g.)
  • 200 g. di farina 00
  • 50 g. di fecola di patate (se non l'avete, aumentate la farina a 250 g.)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia (o una bustina di vanillina)
  • 60 g. di gocce di cioccolato (se non le avete, potete usare il cioccolato tritato come ho fatto io)
  • 70 g. di noci pecan tritate grossolanamente (io le spezzetto con le mani perché preferisco trovare pezzetti più grandi nella mia fetta di torta!)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  1. Accendete il forno a 180° e lasciate che arrivi a temperatura. Spezzettate le noci e tritate grossolanamente il cioccolato se non avete le gocce. Schiacciate le banane con una forchetta: potete anche usare la planetaria che le ridurrà in una poltiglia più fine, io personalmente preferisco che restino un pochino grossolane nell'impasto.
  2. Montate zucchero, burro ammorbidito, uova e un cucchiaino di essenza di vaniglia se usate quella liquida, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo e, a questo punto, aggiungete le banane. Se usate l'olio, questo verrà aggiunto dopo.
  3. Mescolate in un'altra boule la farina con la fecola, il lievito, la vanillina se non avete usato quella liquida, e la cannella.
  4. Aggiungete gli ingredienti secchi al composto con le banane, alternando con l'olio di semi (se non avete usato il burro). Aggiungete il pizzico di sale, le noci e il cioccolato, mescolando con una spatola.
  5. Infornate in uno stampo imburrato per 40 minuti circa a 180°. Fate la prova dopo 30 minuti con lo stecchino al centro della torta perché dipende sempre dallo stampo che utilizzate.
  6. Prima di toglierlo dalla teglia, fatelo raffreddare completamente e poi...mangiatelo!

banana-bread