vignarola-frittedda-piselli-fave-carciofi

Tutto il mondo è paese e spesso la cucina tradizionale locale si somiglia. E’ così che in Sicilia e in Lazio si cucina una zuppa quasi identica, quella di fave fresche, carciofi e piselli.

La stagione perfetta è la primavera, quando si trovano tutti gli ingredienti freschi di stagione ma si può cucinare anche in inverno, basta solo congelare in piccoli sacchetti gli ingredienti et voilà, la primavera in un piatto!

La versione siciliana è completamente vegetariana mentre in quella laziale si mettono il guanciale e la lattuga romana. Noi, da buone siciliane, cuciniamo la versione palermitana che ci piace un sacco!

vignarola-frittedda-piselli-fave-carciofi-pasta