Pasta e zucchine (dei 40 giorni)

Pasta-e-zucchine-dei-40-giorni

Nella nostra regione, della zucchina si dice: “conzala comu voi, sempri cucuzza è”, ovvero, la puoi cucinare come vuoi ma, tanto, sempre una verdura insapore resta.

Probabilmente questo detto nasce dal fatto che i nostri contadini erano abituati a sapori ben più forti e ricchi, come le melanzane, i peperoni, i capperi. Verdure che danno sapore a qualunque pietanza e che, anche “schitte” (cioè mangiate da sole) sono saporite e gustose. Per questo, le zucchine non sono tra gli ingredienti principali dei piatti tipici siciliani. Basti pensare anche solo ad alcuni di questi per accorgersi che le zucchine non sono minimamente contemplate 😀

(altro…)

Feta marinata

Feta-marinata

Vi avverto: questa Feta marinata vi sorprenderà, come non avreste mai creduto!

Perchè mettere un formaggio sott’olio, vi chiederete voi? Perchè la feta, preparata in questo modo, dà il meglio di sè e diventa meno pungente e più aromatica ed è perfetta per condire insalate verdi o di riso o come accompagnamento alla carne dei vostri barbecue estivi!

(altro…)

Swordfish Wheel (Aeolian style)

Swordfish-Wheel-Eolian-style

Today, we inaugurate our recipe book in English and we will begin with a very Aeolina recipe: the swordish wheel!

This is a recipe that I love: when I was a lovely young bride, leaving in my first “home sweet home”, I started cooking this traditional dish, which tells about Sicily: Swordifish, capers, cherry tomatoes, olives and “cucunci” (they are the olive tree flowers) without forgetting basil and oregano….(what else?!? like George Clooney would say…).

I have never stopped to prepare the Swordfish wheel, especially on Summer during the hot dinners with friends when crickets sing in my garden and a warm wind caresses the air with a wonderful scent of lemon! So, since the Summer is going to start, let’s learn to make this dish!!!

(altro…)

Frittata al forno con Erbe fresche e Vinaigrette

Frittata al forno alle erbe secche e fresche 2

La frittata è sempre una buona idea! Si prepara in anticipo perchè la si mangia a temperatura ambiente e, se avanza, è perfetta per farcire dei gustosissimi panini.

Oggi, prepariamo la frittata al forno, per renderla un pò più estiva e leggera, e gli diamo gusto usando le erbe aromatiche fresche e secche e un’ottima vinaigrette di accompagnamento.

La vinaigrette è una salsa francese, a base di senape, che io trovo veramente eccezionale. E’ perfetta per condire insalata, carni, pesci e verdure a cruditè ed è molto poco calorica!

Per questa ricetta, le erbe aromatiche fresche sono un must, quindi, largo a basilico, salvia, prezzemolo, timo, maggiorana, erba cipollina e mentuccia. Io vi do un’idea delle quantità da usare ma, chiaramente, potrete dosarle in base ai vostri gusti, eliminando o aggiungendo altre erbette. In questa ricetta, non userò volutamente il rosmarino, perchè credo abbia un aroma più preponderante di altre erbe, quindi eviterò, ma se volete usarlo, non tritatene più di 5/6 aghetti. Potete arricchire il gusto della frittata anche usando delle spezie: stanno molto bene la paprika dolce, il cumino e il timo limonato.

(altro…)

Sformato di Anelletti alla Palermitana

sformato-di-anelletti-alla-palermitana

Ecco a voi quello che si dice un CAPOLAVORO di ricetta!

Qui in Sicilia si mangia molto bene e la nostra tradizione è piena di piatti deliziosi che solo a nominarli verrebbe voglia di assaggiarli ma, fra tutti, il preferito di mia figlia Giada è sicuramente lo sformato di anelletti alla palermitana.

E’ uno di quei piatti così gustosi e così d’impatto che almeno una volta nella vita dovete provare a cucinarlo. E’ un piatto complesso, non lo nascondo, però, quando avrete finito, capirete che ne è valsa assolutamente la pena.

Si tratta di uno sformato tipico della cucina palermitana, che si caratterizza per la pasta scelta: gli anelletti. Una pasta dal formato regionale. Potrete trovarla della De Cecco in quasi tutti i supermercati più forniti. In Sicilia, anche altri pastifici, come Barilla, producono questo formato ma fuori dalla nostra Regione è più difficile trovarlo.

(altro…)

Ruota di pesce spada alla Eoliana

Swordfish-Wheel-Eolian-style

Questa è una ricetta cui sono legatissima: ho iniziato a cucinarla da giovane sposina e padrona di casa e la amo tantissimo perché racchiude in sé l’essenza della cucina siciliana. Pesce spada, capperi, pomodorini, olive verdi e cucunci, senza dimenticare basilico e origano!

C’è solo un problema: per quanto io la ami, non posso mangiarla a causa di un’intolleranza che ho sviluppato negli anni nei confronti dei metalli pesanti che si trovano in alcuni pesci (tra cui, ahimè, il pesce spada).

Continuo, però, a prepararla nelle mie cene perché mi piace tantissimo e si presenta davvero bene! Inoltre, è un piatto perfetto per la stagione che sta arrivando!

(altro…)

Sformato di Riso con piselli, carciofi, prosciutto e besciamelle

Sformato-di-riso-piselli-prosciutto-e-besciamelle

Oggi cuciniamo un piatto davvero bello, oltre che gustosissimo: lo Sformato di riso, con piselli, prosciutto e besciamelle!

Perché dico che è davvero bello? Perché si presenta bene e vi farà fare un figurone durante le vostre cene. Il periodo per cucinarlo è anche quello giusto perché per ora i pisolini freschi sono molto gustosi. Inoltre è un piatto che potete preparare anche il giorno prima, perché si compatta meglio ed è più gustoso!

Risparmierete tempo e amerete il risultato: what else?

(altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: