peperoni-ripieni-alla-siciliana

Questa è una ricetta del cuore, che mi ricorda quando mia figlia, sveglia da poco, assaggiava la mollica condita con cui avrei farcito i peperoni, facendo da “cavia”.

E’ una ricetta che mi ricorda l’estate a Torre Faro, il nostro fruttivendolo che sceglie i peperoni migliori, i profumo del basilico e della menta.

Se anche voi volete perdervi nei ricordi della Sicilia antica, di quella con le verdure ‘mmbuttunate e infornate, allora dovete cucinare questa ricetta!

Peperoni ripieni

Piatti di mezzo e contorni, Ricette Siciliane

peperoni-ripieni-alla-siciliana

Ingredienti

  • per 6 persone:
  • peperoni piccoli (circa il palmo di una mano), due a testa;
  • 150 g. di pangrattato;
  • 3 cucchiai di pecorino grattugiato;
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 10 foglie di basilico tritate;
  • 5 foglie di menta grandi o 10 piccole;
  • olio, sale, pepe nero q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  1. Prendete i peperoni, e tagliate una fettina sottile a ridosso del picciolo: in tal modo vi ricaverete il coperchio dei vostri peperoni.
  2. Con un coltellino, tagliate i filamenti all'interno, sciacquate sotto l'acqua corrente in modo da togliere tutti i semi e mettete a testa in giù i peperoni su un panno o in uno scolapasta rettangolare, per circa 10 minuti.
  3. Nel frattempo, accendete il forno a 200°.
  4. Preparate il pangrattato: in una ciotola aggiungete al pangrattato tutti gli ingredienti, mescolando e aggiungendo a filo l'olio. Non siate troppo parche con l'olio, altrimenti il pangrattato verrà asciutto e quando taglierete i peperoni per mangiarli si sfalderà.
  5. Mettete i peperoni, man mano che li farcite, in una teglia in cui avrete messo uno spicchio d'aglio e un filo abbondante di olio.
  6. Coprite i peperoni con la carta stagnola e fate cuocere a 200° per circa 25 minuti. Togliete la carta stagnola e con una forchetta fate la prova: se sono ancora troppo duri, fateli cuocere coperti altri 10 minuti, viceversa, scopriteli, alzate il forno a 220° e fateli cuocere per altri 10/15 minuti, in modo che si abbrustoliscano leggermente in alto.
  7. Servite tiepidi.

Buon appetito!

A.